Ciambellone black and white

Ingredienti:

5 uova

150 g zucchero

150 g farina

2 cucchiai amido di mais

2 cucchiai di Nutella

1 bustina lievito per dolci

Per farcire:

100 g formaggio spalmabile

100 ml panna da montare

1 bustina vanillina

3 cucchiai zucchero a velo

Nutella quanto basta

Per la bagna:

Latte quanto basta

Per prima cosa dividete gli albumi dai tuorli; montate questi ultimi con lo zucchero in modo da gonfiarli bene e farli diventare più chiari.

Unite i due cucchiai di Nutella e girate con la frusta.

A parte montate gli albumi a neve ferma e aggiungeteli al composto.

Metteteci anche la farina poco per volta setacciata con il lievito e l’amido di mais; mescolate dal basso verso l’alto senza smontare il tutto.

Versate l’impasto in uno stampo per ciambellone imburrato e infarinato.

Cuocete per 40 minuti a 180 gradi.

Fate raffreddare e intanto preparate la crema per farcirlo: mescolate il formaggio spalmabile con lo zucchero e la vanillina; a parte montate la panna e incorporatela piano piano al formaggio, mescolando sempre dal basso verso l’alto.

Una volta freddo il vostro ciambellone sarà pronto per essere farcito..e quindi tagliatelo a metà, bagnatelo con il latte e spalmate prima con la Nutella a piacere sopra con la crema al formaggio. Se volete sarebbe meglio farlo riposare in frigorifero per una mezz’oretta a far solidificare un pochino ma noi invece siamo golosi l’abbiamo mangiato subito.😅😋😋

Polpettone americano

Soffice all’interno e avvolto da una crosticina irresistibile!!!! Dolce ma allo stesso tempo saporito… vi ho fatto venire l’acquolina in bocca?.. ora vediamo come si prepara!..

Ingredienti:

500 g macinato di manzo

Un pezzo di pane secco

100 ml latte

2 uova

3-4 cucchiai di grana grattugiato

Sale, pepe e prezzemolo quanto basta

150 g pancetta a fettine sottili

Ketchup o salsa Barbecue quanto basta

Tagliate a pezzi il pane e ammollatelo nel latte; mettete il tutto in una ciotola con il macinato, le uova, il grana, il sale e il prezzemolo. Mescolate bene, fino ad ottenere un composto sodo e omogeneo.

Foderate una teglia con carta da forno e adagiateci il composto, dandogli la forma di un polpettone.

Ricopritelo con le fette di pancetta e spennellate tutta la superficie con la salsa barbecue o ketchup.

Mettete in forno a 180 gradi per una mezz’oretta.

Tagliate a fette e portatelo a tavola completando con l’altra salsa.

Sarà morbidissimo all’interno e con una crosticina invitante fuori!..

Buon appetito!

Cotolette alternative

Ho provato ad assemblare gli ingredienti che avevo in casa;volevo delle cotolette più leggere ma ugualmente saporite… e direi che ne sono più che soddisfatta!!!!

Ingredienti:

400 g fettine di tacchino

150 ml latte

2 cucchiai farina

4-5 cucchiai di pan grattato

Salvia tritata quanto basta

Olio e sale quanto basta

Immergete le fettine di carne nel latte.

Lasciatele per pochi minuti.

A parte in una terrina fate una miscela con la farina, il pangrattato, la salvia e il sale.

Panate le fettine di tacchino e poi mettetele in padella a soffriggere da entrambe le parti con un po’ d’olio extravergine d’oliva.

Scolate e servitele calde;

Io poi le ho accompagnate con un contorno di piselli al burro… una vera bontà!!! Buon appetito!😋😋

Il bello di queste cotolette è che immerse nel latte rimangono più morbide e con questa panure alla salvia sono davvero sfiziose!

Se la panatura vi avanza nessun problema… si può conservare in frigorifero in un sacchettino sigillato e vi verrà utile per completare una pasta o insaporire delle verdure per esempio 😉

Dolci cuori di sfoglia

Buoni e facilissimi da preparare!!! Delicati ed eleganti da portare in tavola…

Ingredienti:

Per la crema pasticciera:

4 tuorli d’uovo

4 cucchiai di zucchero

2 cucchiai di farina

1/2 litro di latte

1 bustina vanillina

Per i cuori:

1 sfoglia rettangolare

Zucchero quanto basta

1 stencil a cuore

Per fare questi dolcetti e per far sì che siano ancora più veloci da preparare, vi consiglio di cucinare in anticipo la crema pasticciera.😉

In un pentolino mettete quasi a bollire il latte con la vanillina.

Nel frattempo montate i tuorli con lo zucchero, fino a farli diventare più gonfi e chiari.

Aggiungetevi la farina setacciata e girate con una frusta.

Nella ciotola unite anche il latte bollente poco per volta a filo, facendo attenzione a non cuocere le uova e quindi mescolate velocemente.

Versate tutto il composto nel pentolino dove avete scaldato il latte e fate arrivare a bollore; fate andare per 3 minuti fino a quando la crema si addensa, sempre mescolando con la frusta.

Lasciate raffreddare in una ciotola e coprite con pellicola.

Intanto preparatevi disegnato un cuore della grandezza che ritenete opportuna per i dolcetti.

Posizionate questo cuore sulla sfoglia srotolata e con un coltello incidete il disegno.

Bucherellate ogni cuoricino e spolveratelo di zucchero; infornate a 200 gradi per 15 minuti circa.

Raffreddati i cuori di sfoglia ormai dorati, non vi resta che farcirli con la crema fredda e coprirli con i cuori restanti. Spolverate di zucchero a velo e conservate in frigorifero.

Torta furba ciocco-caffè a modo mio

Io l’ho preparata modificando un po’ di ricette prese dal web e l’ho fatta mia!!! L’avevo preparata in occasione del compleanno di mio marito e per questo l’ho fatta a cuore… è una torta che va benissimo per la sera di S. Valentino, ma anche per una giornata di festa qualunque. È una torta davvero strepitosa !!!!😋😋😋

Ingredienti: Per il pan di Spagna:

4 uova

150 g zucchero

120 g farina

50 g nesquik ( ma va benissimo anche il cacao normale)

1/2 bustina lievito per dolci

Per la bagna:

1 e 1/2 tazzina di caffè non zuccherato

1/2 tazza di acqua

Per la crema:

400 ml panna liquida da montare gia dolce

400 g mascarpone

2 tazzine di caffè poco zuccherato

In una ciotola sbattete bene le uova con lo zucchero, aggiungete la farina poco per volta, il nesquik e il lievito sempre girando con una frusta. Amalgamate bene.

Foderate una teglia da forno con carta e stendete il composto con una spatola; dovrà venire un pan di Spagna morbido ma piatto. Cuocete in forno statico a 180 gradi per un quarto d’ora.

Lasciate raffreddare.

Intanto preparate la bagna e la crema.

Per fare quest’ultima dovete mescolare il mascarpone con il caffè e a parte montate la panna. Piano piano e senza smontare il tutto, aggiungete caffè e mascarpone, mescolando dal basso verso l’alto.

Preparata anche la crema, ho creato dei cuori di pan di Spagna con degli stencil che ho disegnato in precedenza ( due cuori grandi e due piccoli) e ho assemblato la torta partendo dai cuori grandi, ( ho preso spunto dalla ricetta di Benedetta Rossi);

Ho bagnato il grande cuore di pan di spagna con acqua e caffè preparato prima e ho ricoperto bene con la crema;

Ho messo l’altro cuore grande e ho ricoperto ancora. Ho passato bene con la farcita anche ai lati della torta e ho continuato allo stesso modo con i cuori più piccoli, ricoperto anch’essi di crema al caffè e ho decorato la mia torta furba con il pan di Spagna che mi era avanzato; ho sbriciolato e messo ai lati della torta mettendo così in evidenza il cuore. Ho decorato con gocce di cioccolato fondente

Girelle di sfoglia

Gustose e super facili da preparare!!!!
Adatte come uno sfizioso antipasto..😋😋

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

100 g prosciutto cotto

100 g formaggio morbido (io utilizzo il Gouda oppure l’emmental)

1 uovo sbattuto con un filo di latte per spennellare.

Srotolate la pasta sfoglia sulla teglia da forno con la sua carta in dotazione.

Ricoprite tutta la sfoglia con il prosciutto e il formaggio tagliato a fettine sottili; arrotolate la sfoglia dal lato più corto e formate così proprio un rotolo farcito.

Tagliatelo a fette più i meno di un cm e otterrete così le girelle.

Spennellate con l’uovo sbattuto con il latte sulla superficie e sui lati.

Infornate a 200 gradi per 15 minuti circa.

Sono buonissime sia calde che fredde.

Se dovete farle per un buffet moltiplicate le dosi perché andranno a ruba!!!!

Pizza farcita… anche dentro!!!

Una pizza veramente golosa!!!!! E farcita due volte…. sopra ma soprattutto dentro, come un panino!!!!
Rimarrà alta e soffice 😋😋😋

Ingredienti per una pizza rettangolare e una rotonda:

Per l’impasto:

1kg farina

600 ml acqua

1 panetto di lievito di birra

2 cucchiaini di zucchero

6 cucchiaini di sale

Per condire:

6 fette di prosciutto cotto

80 g formaggio filante

8 würstel

6 fette di ventricina piccante

Passata di pomodoro quanto basta

Olio extravergine d’oliva

Per prima cosa preparate l’impasto:

Mescolate la farina, il sale e lo zucchero in una terrina capiente.

A parte fate sciogliere il lievito in 100 ml d’acqua e unite tutto nella terrina. Aggiungete la restante acqua poco per volta e cominciate a mescolare, prima con un cucchiaio di legno e successivamente con le mani.

Dovrete ottenere un panetto morbido e omogeneo.

Impastate per 10 minuti. In seguito mettete a riposare fino al raddoppio del volume: ci vorranno circa 40 minuti.

Una volta lievitato dividete l’impasto in quattro parti:

Stendete la prima parte in una teglia rettangolare rivestita da carta da forno. Coprite con il prosciutto cotto.

Stendete un secondo pezzo e mettetelo proprio sopra la farcia proprio come un panino imbottito; sigillate i bordi e farcite la parte superiore ( io in questa prima pizza non ho messo formaggio dato che i miei bambini non lo mangiano e quindi sopra ho messo solo della passata di pomodoro e dei würstel tagliati a rondelle; ovviamente voi farcite come volete).

Fate la stessa cosa con gli altri pezzi d’impasto; io la seconda pizza come si potrà vedere dalla foto l’ho riempita diversamente: con salame piccante e formaggio all’interno e in superficie l’ho condita come una margherita…😋😋

Cuocete in forno a 180-200 gradi per una mezz’oretta. Fate la prova stecchino perché essendo doppia deve cuocere bene, soprattutto all’interno!!! varrà sicuramente la pena aspettare un pochino di più..sarete ripagati con la golosità di questa pizza; ve lo assicuro!!!😉😉

Mezze maniche con piselli e gorgonzola

Una pasta dal sapore deciso!!! E con una cremosità incredibile!!!!😋

Ingredienti per 4 persone:

350 g mezze maniche

Una noce di burro

100 g Gorgonzola

2 cucchiai abbondanti di mascarpone

2-3 cucchiai pisellini

Sale e pepe quanto basta

Lessate la pasta in abbondante acqua salata,lasciandola al dente e preparate il condimento.

In una padella mettete una noce di burro e fate sciogliere con il gorgonzola. Quando sarà tutto ben omogeneo, aggiungete il mascarpone; mescolate e avrete pronta una salsa cremosa e saporita.

Aggiustate di sale e pepe e in ultimo aggiungete i piselli.

Una volta cotta la pasta, versatela nel condimento e mescolate tutto insieme per 1 minuto.

Portata in tavola e buon appetito!!!

Calzone di sfoglia

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

100 g prosciutto cotto

200 g formaggio a pasta filata

Prendete il rotolo di sfoglia con tutta la sua carta da forno,stendetela e farcite con prosciutto e formaggio (potete farcire ovviamente con qualsiasi cosa è la scelta è molto vasta, dipende da quello che avete in casa).

L’importante è mettere tutti gli ingredienti solo su una metà della sfoglia, in modo che successivamente si possa piegare proprio come un calzone; io ho fatto strati di prosciutto e formaggio e ho piegato a metà.

Cuocere a forno statico a 200 gradi per una ventina di minuti.

Potete servirlo sia caldo che freddo…è ugualmente una bontà!!!😋😋😋

Crocchette di riso alla calabrese

Golose e appetitose.. perfette come antipasto!!!

Ingredienti per circa 20 crocchette:

300 -350g riso bollito freddo

2 uova

3 cucchiai di parmigiano

100 g salame

3 cucchiai pangrattato

Una manciata di prezzemolo

Olio e sale quanto basta

Trasferite il riso in una ciotola e mescolatelo insieme al prezzemolo tritato, al formaggio grattugiato, al salame tagliato a cubetti e infine aggiustate di sale.

Aggiungete le uova precedentemente sbattute a parte in una ciotolina, e con una forchetta amalgamate il tutto.

Fate attenzione che le uova siano bene incorporate e vedrete che il riso si compatterà piano piano. Unite anche il pangrattato e mescolate ancora.

Otterrete un composto appiccicoso ma ben sodo; ungetevi le mani e formate le crocchette. Friggetele in abbondante olio di semi e portatele in tavola calde… io devo dire che sono ottime anche fredde per un pranzo all’aperto nelle giornate più calde. Provatele!!!

Spaghetti prosciutto e piselli

Saporito e rapido!!!!

Ingredienti per 4 persone:

400 g spaghetti

150 g prosciutto crudo tagliato a cubetti

200 g piselli in scatola

300 ml passata di pomodoro

Burro e olio quanto basta

Sale e pepe quanto basta

Intanto che la pasta cuoce, preparate il sughetto:

Mettete una noce di burro in padella con un filo d’olio extra vergine d’oliva.

Uniteci il prosciutto e fate rosolare. Aggiungete la passata e mescolate; aggiustate di sale e pepe e fate andare su fuoco medio- basso per 15 minuti. Alla fine versateci anche i piselli lavati e scolati.

Una volta cotta la pasta, buttatela nel sughetto a insaporire.

E.. buon appetito!!!

Frittata veloce con le patate

Di solito quando ho abbastanza tempo la preparo con le patate che ho in dispensa, stavolta proprio perché ho deciso all’ultimo di cucinarla, ho provato con le patate steakhouse che avevo in freezer ed è venuta buona lo stesso!
Se anche voi siete di fretta ve la consiglio!

Ingredienti per 4 persone:

200 g patate circa surgelate

6 uova

100 g formaggio grattugiato

2 cucchiai di prezzemolo

Olio, sale e pepe quanto basta

Fate scaldare le patate ancora congelate in una padella ben calda con un filo abbondante di olio extra vergine d’oliva. Coprite e fate cuocere per 5 minuti a fuoco medio.

Nel frattempo in una ciotola sbattete le uova con il formaggio, il prezzemolo; aggiustate di sale e pepe.

Quando le patate sono cotte, mescolatele al composto di uova e fate amalgamare bene.

Versate il tutto nella padella di prima e cuocete facendo rosolare da entrambi le parti.

Panini al latte

Una ricetta che ho preso da Benedetta Rossi ..dei panini morbidi morbidi e adatti a qualsiasi tipo di occasione!…

Ingredienti per circa 30 panini:

1 kg farina ( metà Manitoba e metà 00 )

500 ml latte

2 uova

2 cucchiai di zucchero

1 cucchiaio di sale

100 ml olio extra vergine d’oliva

1 cubetto e mezzo lievito di birra

In una ciotola versate il latte con lo zucchero , il lievito e 200 g di farina e mescolate bene; lasciate riposare facendo attivare il lievito.

In seguito aggiungete l’olio, le uova e la rimanente farina, un po’ per volta e continuate a mescolare; unite anche il sale e trasferite il composto su un piano di lavoro infarinato e impastate e lavorate energicamente.

Dopo aver aggiunto tutta la farina , avrete un impasto elastico e omogeneo.

Sistematelo in una terrina infarinata e mettetelo a lievitare per almeno 2 ore, coperto da un canovaccio o da pellicola.

Dopo che il composto sarà aumentato di volume, dividetelo in tante palline più o meno uguali e posizionatele su una teglia, coprite ancora per una mezz’oretta.

Infornate a 200 gradi per 20-25 minuti.

Una volta cotti e ancora caldi spennellateli con acqua in modo che rimarranno belli morbidi. Saranno soffici e pronti per essere farciti come volete… e se per caso ( anche se sarà difficile) dovessero rimanere, sono buonissimi anche il giorno dopo e manterranno la loro sofficità..

Morbidosi salati

Sono degli stuzzichini golosi, in questo caso sono farciti con i würstel anche se voglio provarli in diverse versioni.. e secondo me me ci stanno bene pure con la Nutella!😉

Ingredienti per 20 persone:

1 kg farina

600 ml latte

110 g burro

Una ventina di würstel

1 uovo

2 cubetti lievito di birra

2 cucchiai di zucchero

Sale quanto basta

Sbriciolate e fate sciogliere il lievito nel latte caldo.

A parte in una ciotola, mescolate la farina, lo zucchero e il burro fuso;aggiungete un pizzico di sale e il latte con il lievito.

Cominciate a impastare fino ad ottenere un panetto morbido e liscio.

Fate lievitare per almeno 2 ore , coperto.

Nel frattempo preparatevi tagliati a bastoncini i würstel, tagliando prima dal senso dell lunghezza e poi a metà nell’altro senso. Lasciateli da parte.

Dopo che l’impasto avrà lievitato,dividetelo in parti più o meno uguali, lavorate e schiacciate con le mani in modo da appiattire un po’, inseritevi il bastoncino di würstel e arrotolate ben stretto avvolgendo ben bene la farcitura.

Prima di infornare, spennellate ogni bocconcino con dell’uovo sbattuto e un filo di latte.

Cuocete in forno a 200 gradi per una ventina di minuti.

Vi assicuro, ( e così ha detto chi li ha provati) che sono uno tira l’altro!!! Perfetti per un compleanno e un buffet ..😋😋

Volendo si possono preparare anche in anticipo oppure congelare.. rimarranno morbidi lo stesso!

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito